Blog

Online il nuovo sito

Abbiamo pubblicato il nuovo sito di Sinfotech, con un design completamente responsive e realizzato con HTML 5 e CSS 3, per fornire la migliore esperienza di navigazione agli utenti.

Tra le novità, oltre alla grafica che si adatta a ogni tipo di dispositivo mobile, c'è la chat online, per fornire supporto immediato a visitatori e clienti.

Come prima, sono disponibili i link per la Webmail e per aprire un ticket di assistenza. Li trovate nel menu in alto, nella prima voce sulla destra, "Risorse clienti".

 

Aperti tutto agosto

Sinfotech non va in vacanza: il nostro staff si è organizzato in modo da assicurare una costante presenza durante tutto l'anno, per poter offrire servizi e assistenza con maggiore velocità e qualità, anche in Agosto.

Cogliamo l'occasione per augurare buone vacanze a tutti i clienti!

Sinfotech partecipa a SMAU Milano 2015

SMAUAnche quest'anno, Sinfotech partecipa alla principale fiera italiana dedicata al settore ICT, SMAU Milano 2015, con le sue soluzioni NFC.

In particolare, per chi passerà a trovarci al nostro stand (D65), sarà  possibile provare in prima persona i servizi di Tag Over, NFC Tracking e Tag In Cloud, dedicati rispettivamente all'anticontraffazione, allla tracciabilità  e alla condivisione di contenuti digitali e multimediali tramite Tag NFC.

Vi invitiamo quindi a passare dal nostro Stand D65, nel padiglione 1 di Fieramilanocity, anche per ricevere un piccolo omaggio a base di NFC e per partecipare a un simpatico gioco a base di NFC.

SMAU Milano 2015 si terrà  dal 21 al 23 ottobre, presso Fieramilanocity, da quest'anno raggiungibile anche con la MM5 lilla, fermata Portello. Potete iscrivervi gratuitamente alla fiera cliccando sul link sottostante:

http://www.smau.it/invite/mi15/sinfotech1/

In alternativa, per avere l'ingresso omaggio, potete inserire questo codice al momento della registrazione, sul sito di SMAU: 9176382405

Ricordiamo che la manifestazione è riservata a imprenditori, decisori aziendali, manager e dirigenti di imprese e Pubblica Amministrazione, operatori del canale ICT. Per maggiori informazioni su SMAU Milano 2015, rimandiamo a www.smau.it

Vi aspettiamo in fiera!

Regione Lombardia, bando per l'innovazione digitale con tecnologia NFC

Bando Regione LombardiaLa Regione Lombardia, insieme alle Camere di Commercio di Milano, Monza e Brianza, Brescia, Cremona, Lecco e Varese, ha presentato un bando per la presentazione di progetti volti a favorire i processi di innovazione delle imprese e del terziario.

In particolare, in vista anche dell'Expo 2015, si cerca di favorire l'innovazione e la valorizzazione dei prodotti offerti dalle imprese.

Per quanto riguarda l'innovazione, nel bando si contemplano, con un certo rilievo, le funzionalità della tecnologia NFC (Near Field Communication) per vari ambiti, fra cui la realizzazione di sistemi digitali a supporto di processi logistici e di filiera, a garanzia anche della tracciabilità e dell'originalità dei prodotti.

La tecnologia NFC offre un ventaglio di opportunità, contemplate dal bando, che spaziano dal monitoraggio della filiera alla digitalizzazione dei magazzini, fino all'utilizzo dei Tag NFC sui prodotti per fornire maggiori informazioni ai consumatori, passando dalla promozione attraverso smart poster, totem e vetrine interattive.

Sinfotech si occupa da anni di servizi di Information Technology e Web marketing per le aziende, e dal 2012 si occupa di servizi che si basano sulla tecnologia NFC. Siamo dunque pienamente in grado di affiancare le aziende nell'innovazione digitale, offrendo anche la consulenza necessaria per la compilazione del bando.

Il bando prevede un investimento minimo di 20.000 euro, a fronte di un contributo a fondo perduto del 40%, fino a 25.000 euro.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, CONTATTACI

Presentazione del bando - Testo integrale del bando

Sinfotech alla Promotion Expo 2014

Promotion Expo 2014 - NFCPromotion Expo è la fiera dedicata alla comunicazione e al marketing di relazione. Si terrà  a Fieramilanocity, a Milano, dal 26 al 28 marzo. Giunta alla 22a edizione, è suddivisa in quattro settori: Gift & Premium, In-Store Material, Digital Signage, B2B Service.

Sinfotech parteciperà  all'interno del settore In-Store, allo stand H79, con innovative soluzioni che propongono la tecnologia Near Field Communication per la promozione e il marketing, ma anche per la realizzazione di servizi di alto livello in grado di snellire o migliorare diversi settori business.

Ci riferiamo in particolare, oltre al marketing NFC, al monitoraggio e alla tracciabilità , al controllo accessi, alla fidelizzazione e all'anti-contraffazione.

Grazie a Shop NFC, fornitore online di Tag NFC e di altri prodotti con tecnologia NFC, abbiamo pensato di consegnare un piccolo omaggio alle aziende che passeranno dal nostro stand in fiera. Per le aziende, l'ingresso alla fiera è gratuito. Per quelle che ci segnalano la loro partecipazione, regaleremo dei kit NFC con Tag personalizzato con la grafica aziendale. Per ottenere l'omaggio, è sufficiente compilare il form in questa pagina.

Per maggiori informazioni sulla Promotion Expo: www.promotionexpo.it

Vi aspettiamo in fiera!

5 aspetti di Google che ogni azienda dovrebbe conoscere

GoogleCon oltre un miliardo di visitatori e più di 12 miliardi di query ogni mese, Google è il motore di ricerca (e il sito) sito più popolare al mondo. Più di 15 milioni di siti web sono collegati ad Analytics, portando a Big G una mole di dati gigantesca.

Che la vostra azienda abbia una consolidata presenza sul web o che sia soltanto all'esordio sul World Wide Web, Google è probabilmente un aspetto chiave degli sforzi e degli obiettivi di marketing.

Spesso i CEO sono troppo impegnati o hanno una formazione diversa da quella di un esperto SEO, quindi può capitare che venga trascurata proprio quella branca di marketing legata ai motori di ricerca.

Quelli che seguono sono 5 concetti importanti che riguardano Google che magari non si incontrano spesso, ma sono ugualmente cruciali per una strategia di business online.

Leggi tutto

L'importanza di un dominio .COM o .NET

L'universo variegato dei domini internet, come quello in cui viviamo, è in continua espansione, ma quello dei domini di primo livello sta per conoscere un notevole ampliamento.

I domini di primo livello, per intenderci, sono quelli come .it, .com, .net e così via. A breve saranno disponibili, come molti già sapranno, nuovi domini, alcuni più generici, come .web o .online, del tipo .srl, .shop, altri più orientati al settore di mercato: .bar, .hotel, .pizza, .casa e via dicendo. In totale, sono diverse centinaia di nuovi nomi.

La concorrenza crescerà a dismisura, anche se bisogna sottolineare l'importanza e la rilevanza dei domini "tradizionali", primi fra tutti il .COM e il .NET, soprattutto per quelle aziende che intendono affacciarsi su un mercato globale.

Il .COM e il .NET sono i domini di primo livello che in assoluto assicurano una maggiore credibilità e autorevolezza, non solo tra i consumatori, ma anche tra i motori di ricerca. In particolare se ne saranno accorti i titolari una pagina Google+ detentori di un .COM: per i domini .com, infatti, è possibile registrare il nome della pagina (opzione disponibile dapochissimo) senza alcuna appendice, mentre tutti gli altri devono aggiungerci per lo meno la desinenza geografica o altre lettere a piacere.

I .NET e i .COM powered by VeriSign sono cresciuti e continuano a crescere ogni giorno. I .NET hanno raggiunto la quota di 15 milioni, mentre i .COM dominano in assoluto con 110 milioni di domini registrati.

Per un'azienda che intende registrare un nuovo dominio, il .COM deve essere la prima scelta. Non a caso, .COM sta per commerciale e il collegamento agli affari è immediato. Tutti nel mondo conoscono il dominio .COM, molto più di un qualsiasi .it o di un altro dominio geografico o di settore.

Il consiglio che diamo quindi a chi sta per registrare un nuovo dominio, è quello innanzitutto di cercare di accaparrarsi uno di questi due domini internazionali, poiché è sicuramente la miglior scelta che si possa effettuare.

Registra un .COM o un .NET

Sinfotech al Matching 2013

NFC Gift BoxSinfotech parteciperà  alla nona edizione di Matching, un evento realizzato per favorire e sviluppare relazioni di business, che si terrà  presso fieramilano, a Rho (MI) dal 25 al 27 novembre prossimi.

La partecipazione di Sinfotech è in collaborazione con Olivares, per presentare una nuova serie di prodotti e servizi realizzabili grazie alla tecnologia Near Field Communication (NFC).

Tra i nuovi prodotti, sarà presentata la NFC Gift Box (vedi foto), un pacchetto regalo dotato di un Tag NFC e di un QR Code, che permette di inviare un file multimediale.

Per le altre novità, rimanete collegati.

Sinfotech allo SMAU di Milano 2014

SMAU Milano 2014Sinfotech parteciperà all'edizione milanese di SMAU 2014, la principale fiera italiana dedicata al settore ICT, con soluzioni innovative realizzate grazie alla tecnologia Near Field Communication (NFC).

Tra i servizi di punta, ci sta particolarmente a cuore la presentazione di Tag Over, un sistema di anti-contraffazione con NFC, e di NFC Tracking, per la tracciabilità e il monitoraggio di asset.

Vi invitiamo a passare dal nostro Stand F10, nel padiglione 1 di Fieramilanocity, anche per ricevere un piccolo omaggio a base di NFC.

La fiera si terrà appunto a Milano, dal 22 al 24 ottobre prossimi, presso Fieramilanocity. Il biglietto d'ingresso per i visitatori ha un costo di 15 euro, ma se vi iscrivete tramite il link sottostante potrete averlo gratuitamente:

http://www.smau.it/invite/mi14/sinfotech2/

In alternativa, per avere l'ingresso omaggio, potete inserire questo codice al momento della registrazione, sul sito di SMAU: 6248109735

Per maggiori informazioni su SMAU Milano 2014, rimandiamo al sito ufficiale.

Vi aspettiamo in fiera!

Il vantaggio di conoscere i visitatori del nostro sito

Contact Hunter è un nuovo strumento web che offre l'opportunità di conoscere i nominativi delle aziende che navigano sul nostro sito. Non solo: permette di conoscere quante volte lo hanno visitato, come ci sono arrivate e quali pagine hanno visto, per quanto tempo.

Conoscere i visitatori del proprio sito webCerchiamo di capire perchè tutte queste informazioni sono importanti.

Nuovi contatti. Nuovi clienti.
L'aspetto più evidente è quello di trovare nuovi contatti interessati alla propria attività. Contatti che facilmente si possono trasformare in clienti. Chiunque si occupi di web marketing sa che una ridotta percentuale (meno dell'1%) di tutta la massa dei visitatori di un sito compie l'azione che vorremmo (acquisto, iscrizione, download).

Lo scopo è quindi proprio quello di identificare il rimanente 99%. Naturalmente, parte dei visitatori che hanno "abbandonato" il sito non sono interessati, ma qui arriva il secondo aspetto interessante.

Capire i punti deboli del sito (e i nostri).
Possiamo infatti vedere in quale pagina il visitatore ha rinunciato a contattarci e cercare di capire quale è stata la molla "respingente". Forse il prezzo è troppo alto? Si può pensare di richiamarlo e offrirgli una particolare promozione. Oppure le informazioni erano carenti o poco convincenti? Sarà allora il caso di aggiornare quella pagina.

Ma sappiamo bene come funziona una ricerca su internet: si apre una pagina, la si consulta, magari ci convince anche, ma per sicurezza apriamo un altro risultato, e poi magari un terzo. Magari alcuni aspetti ci convincono di più, altri di meno. Nel frattempo, arriva magari una telefonata o un email urgente e rinviamo la ricerca.

Contact Hunter - Scopri chi visita il tuo sitoConvertire le visite in contatti utili.
Ecco che allora conoscere chi ci ha visitato rappresenta un'importante carta in più da giocare, per evitare di finire nel dimenticatoio. Ricontattare i visitatori che hanno abbandonato il nostro sito (conoscendo già quali parole chiave hanno digitato su Google e quali pagine hanno visitato) diventa un gioco da ragazzi, che a fronte di poco tempo impiegato, può portare molti frutti.

Se non siete ancora convinti, fate una prova gratuita di Contact Hunter

Le aziende e la brand reputation online

Con l'avvento di sempre nuovi social network, nuovi forum e nuove tecnologie, le aziende stanno cominciando a comprendere quanto sia importante tutelare la propria reputazione online. Il modo migliore per avere un ottimo brand reputation è puntare sulla trasparenza e sul coinvolgimento nella conversazione.

Un commento o una risposta fatti nel modo sbagliato potrebbero fomentare molte opinioni negative e chiudere definitivamente alla possibilità  di dialogo. E' importante, quindi, sviluppare strategie sui social media e strumenti di ricerca per monitorare i temi e il sentiment degli utenti; così da poter anticipare eventuali problemi.

Useful Social Media e Ethical Corporation hanno recentemente elaborato un rapporto che fornisce dati e analisi su come i social media vengono utilizzati da attivisti e Ong per sviluppare campagne, e come le aziende possono utilizzare gli stessi strumenti per contrastare gli attacchi.

L'indagine ha dimostrato come alcune aziende si sono preparate per difendersi dall'attacco di campagne veicolate tramite i social network. Tra le aziende 'vittime' di attacchi, il 20% era del tutto impreparato mentre solo il 15% ha dichiarato di essersi completamente impegnato per contrastare il problema.

Ma quali sono i canali più utilizzati per veicolare informazioni? Per i professionisti della responsabilità  sociale, al primo posto c'è naturalmente Facebook, utilizzato dal 71% delle imprese; seguono Twitter e LinkedIn, che si attestano entrambi intorno al 60%. Infine, ci sono YouTube (40%) e Google+ (20%).

Sinfotech parteciperà  a Web In Tourism 2012

Web in TourismLa settima edizione di Web in Tourism, la fiera che si occupa dei servizi internet legati al settore del turismo, vedrà  tra gli espositori anche Sinfotech, insieme ad altre aziende come MailUp, e LastMinute.com e GroupAlia.

Web in Tourism 2012 è prevista per mercoledì 27 giugno all'Enterprise Hotel di Milano e sarà dedicata in particolare al settore alberghiero; il programma vede alla mattina un dibattito, dal titolo "Dal distribution mix al marketing mix", seguito da 15 mini-interventi mirati a illustrare altrettante idee che possano aiutare albergatori e professionisti del settore nell'affrontare al meglio il mestiere con l'aiuto delle nuove tecnologie legate al web.

Nel pomeriggio, invece, si terranno due seminari di un'ora e mezza ciascuno, dedicati rispettivamente alla pubblicità su Google e alla promozione su Facebook.

Sinfotech parteciperà con il Contact Hunter e con un nuovo servizio che lancerà tra pochi giorni e vi invita tutti a partecipare.

Visita il sito di Web In Tourism

Verso una migliore ricerca. Sempre + social

Ricerca sempre più socialLa sempre maggior diffusione dei social network sta gradualmente modificando il nostro stile di vita. A breve, modificherà anche il nostro modo di navigare. Google ha infatti annunciato che nel prossimo futuro la ricerca sul web è destinata a divenire sempre più "social".

Se questo può inizialmente spaventare, soprattutto i più restii all'uso dei social network, fermiamoci un momento e chiediamoci: come prendiamo di solito le nostre decisioni? Molti leggono, si informano, ma quanto vale il parere di una persona conosciuta? Spesso è proprio il consiglio di un amico che, nel bene o nel male, ci fa propendere verso una o l'altra alternativa.

E il futuro della ricerca nel motori di ricerca è inevitabilmente quello di una ricerca "quasi umana", dove i vari +1 dei nostri contatti influenzeranno i risultati della nostra query. Google sta procedendo proprio in questo senso. E anche Socl, il social network che sta sviluppando Microsoft, è improntato proprio in questa direzione.

Leggi tutto

La metà  degli italiani usa Internet, un terzo da cellulare

Italiani e Internet, il rapporto 2011Sale il numero gli utenti che ha accesso a Internet: il 51% degli italiani, sostanzialmente uno su due, ha la possibilità di accedere al web. Questo è quanto emerge dal rapporto dell'Istat su "Cittadini e nuove tecnologie", scaricabile integralmente qui.

Le altre interessanti statistiche sono relative al mondo mobile. Sono in aumento, infatti, anche il numero delle connessioni da telefonino o con una rete mobile: il 33,2% si collega a internet con il cellulare, mentre il 58% utilizza una rete di telefonia mobile.

Quanto alla situazione degli e-commerce, i siti di commercio online, cominciano ad avere una discreta popolarità: il 26,3% ha effettuato un acquisto su Internet nell'ultimo anno.

Quasi la metà degli utenti del web, infine, ha un profilo su un social network. Per la precisione, la percentuale è del 48,1. Facebook la fa da padrone, come abbiamo già visto, ma il vero boom dell'anno è Twitter, che ha triplicato i suoi utenti totali.

Socl, il nuovo social network di Microsoft

Socl, il social network di MicrosoftDopo l'attacco di Google, con il suo Google+, ora anche Microsoft, l'azienda di Windows e Office, prepara l'offensiva a Facebook. Il nuovo social network proposto da Bill Gates si chiamerà  Socl e propone alcune differenze.

L'innovazione principale sarà la fusione tra motore di ricerca e social network: l'utente potrà sia cercare qualcosa sul web, che condividerlo con amici e contatti. In particolare, il proprio "status" sarà proprio la ricerca effettuata; gli utenti pubblicano i risultati che trovano.

L'altra novità  è il Video-party, la possibilità di condividere la visione di filmati su YouTube. Socl vedrà inoltre, con ogni probabilità, una grande interazione con Windows Phone.

Non resta che attendere la prossima pubblicazione e monitorare gli eventuali sviluppi.